Calabria la perla del Mediterraneo

Nel cuore del Mediterraneo, tra il mare e la montagna, con temperature mitigate dal mare, la Calabria è una delle regioni più affascinanti e interessanti d’Italia. Punta dello stivale italiano  è costituita per il 98% da montagne e  vanta alcune delle coste più belle della penisola.

Non a caso il lungomare di Reggio Calabria è definito il chilometro più bello d’Italia. Tre parchi Nazionali: Il parco del Pollino, Il parco della Sila e il parco dell’Aspromonte offrono la possibilità di itinerari naturalistici di notevole interesse ambientale e didattico. Gli scavi archeologici di Sibari, il museo della Magna Grecia di Reggio Calabria, mostrano l’importanza che la regione ha avuto nei secoli. Possono  completare un bellissimo viaggio fra storia e natura, le visite alle aziende agro alimentari della regione.

PARCO NAZIONALE DEL POLLINO

Alla scoperta dei pini Loricati e dei resti fossili degli elefanti preistorici della Valle dei Mercuri.

CAPO COLONNA – LE CASTELLA – ISOLA CAPO RIZZUTO

Visita dell’area archeologica di capo Colonna con gli imponenti resti della colonna del tempio dedicato ad Hera Lacinia. Inoltre, visita di Le Castella e dello scenografico castello Aragonese.

TROPEA – PIZZO CALABRO

Tropea, l’ antica “Porto di Ercole”, si vuole fondata dall’eroe mitologico di ritorno da uno dei suoi viaggi in Africa. Più realmente è l’antica Tropis, città romana sede dei cantieri nautici. Visita della Cattedrale romanica che conserva l’immagine sacra della Madonna di Romania e degli “Affacci”, balconi panoramici tipici.